XanthRemover Instruction in Italy

Se hai acquistato uno dei nostri peeling cosmetici in gel di acido glicolico di alta qualità come il nostro XanthRemover, congratulazioni. Ora sei sulla strada per raggiungere e goderti i grandi risultati estetici, gli stessi raggiunti nelle migliori cliniche estetiche. Prima di XanthRemover, i risultati sorprendenti dei peeling chimici di alta qualità erano possibili solo presso l’ufficio del dermatologo o nelle migliori cliniche cosmetiche. Ora puoi eseguire questi trattamenti estetici top in tutta sicurezza comodamente da casa tua

Leggi le istruzioni di XanthRemover

I peeling professionali presso le cliniche cosmetiche vengono addebitati di solito a partire da 100 dollari per sessione. I risultati dei peeling cutanei professionali sono eccezionali e sarai in grado di ottenere ottimi risultati in termini di elasticità della pelle, riduzione delle rughe, rimozione delle macchie solari e molti altri vantaggi. Questo è il motivo dei prezzi elevati di questo tipo di trattamento cosmetico professionale. Oggi XanthRemover ti porta a casa gli stessi risultati che ottieni solo nelle cliniche cosmetiche, ma comodamente da casa e ad una piccola frazione del prezzo. XanthRemover ti offre il know-how e il peeling di livello professionale per ottenere i risultati desiderati comodamente da casa tua.

XanthRemover ha le stesse caratteristiche dei peeling per la pelle di livello professionale utilizzati nelle cliniche cosmetiche. È progettato per l’uso in cliniche cosmetiche e per uso domestico.

Il numero tipico di applicazioni viso peeling completo della pelle con XanthRemover è 20. Pertanto, alle tariffe attuali, puoi aspettarti un valore consegnabile di oltre 2000 dollari USA con un singolo XanthRemover. Ciò non tiene conto del tempo necessario per recarsi alle cliniche, delle spese di consulenza, ecc.

Rimozione dello xantelasma, rimozione del siringoma
Applicazioni di rimozione di Xanth
  • Le applicazioni dei peeling profondi che utilizzano questo gel di acido glicolico di alta qualità di tipo pf sono:
  • Serraggio della palpebra superiore quando si esegue il peeling chimico sulle palpebre superiori.
  • Serraggio della palpebra inferiore quando si esegue il peeling chimico sulla zona della palpebra inferiore.
  • Attenuazione delle zampe di gallina quando il peeling chimico viene eseguito sulla zona intorno agli occhi.
  • Ringiovanimento generale della pelle e attenuazione delle rughe quando eseguito su tutto il viso
  • Rimozione delle macchie solari tramite esfoliazione.
  • Rimozione delle macchie dell’età attraverso l’esfoliazione.
  • Rimozione del siringoma.
  • Rimozione delle smagliature.

Perché è molto importante comprendere e seguire le istruzioni per l’uso quando si utilizzano peeling in gel di acido glicolico di alta qualità.

Nel corso degli anni abbiamo venduto diverse migliaia di peeling in gel di acido glicolico di alta qualità in tutto il mondo e abbiamo ricevuto ottimi riscontri dalla maggior parte dei nostri clienti (90% o più), tuttavia ai margini (10% o meno) riceviamo feedback molto contrastanti. Sebbene la stragrande maggioranza dei feedback sia eccellente, il che ci ha dato la sicurezza di fornire la garanzia di rimborso completa, c’è sempre stato un feedback estremo marginale. una minoranza di persone ha affermato che il prodotto ha bruciato la pelle e altri hanno affermato che non ha avuto alcun effetto (nessuna bruciatura, niente peeling). Come è possibile? Una minoranza di persone afferma che è così stringato da essere pericoloso, mentre altri dicono che non fa nulla… Ci sono diversi fattori che contribuiscono a questo. La principale è la modalità di utilizzo del prodotto. A seconda di come utilizzerai il prodotto avrai risultati molto diversi. Ma l’altro fattore è il tipo di pelle su cui viene utilizzato il prodotto. Alcune persone non eseguono i patch test che sono progettati per insegnare all’utente gli effetti del prodotto sul loro particolare tipo di parentela. Invariabilmente alcune persone saltano questo processo e vanno avanti e applicano il prodotto sulle palpebre ad esempio per un’ora e poi finiscono con le palpebre gonfie per un po’ e si preoccupano. Altri sono estremamente cauti e applicano il prodotto solo per 10 minuti alla volta e si sentono frustrati per la mancanza di risultati. Quindi è fondamentale comprendere le istruzioni che prendono il tuo tempo per familiarizzare con il modo in cui questo tipo di potente gel di acido glicolico funziona. Alcune persone non eseguono i patch test che sono progettati per insegnare all’utente gli effetti del prodotto sul loro particolare tipo di parentela. Invariabilmente alcune persone saltano questo processo e vanno avanti e applicano il prodotto sulle palpebre ad esempio per un’ora e poi finiscono con le palpebre gonfie per un po’ e si preoccupano. Altri sono estremamente cauti e applicano il prodotto solo per 10 minuti alla volta e si sentono frustrati per la mancanza di risultati. Quindi è fondamentale comprendere le istruzioni che prendono il tuo tempo per familiarizzare con il modo in cui questo tipo di potente gel di acido glicolico funziona. Alcune persone non eseguono i patch test che sono progettati per insegnare all’utente gli effetti del prodotto sul loro particolare tipo di parentela. Invariabilmente alcune persone saltano questo processo e vanno avanti e applicano il prodotto sulle palpebre ad esempio per un’ora e poi finiscono con le palpebre gonfie per un po’ e si preoccupano. Altri sono estremamente cauti e applicano il prodotto solo per 10 minuti alla volta e si sentono frustrati per la mancanza di risultati. Quindi è fondamentale comprendere le istruzioni che prendono il tuo tempo per familiarizzare con il modo in cui questo tipo di potente gel di acido glicolico funziona. Invariabilmente alcune persone saltano questo processo e vanno avanti e applicano il prodotto sulle palpebre ad esempio per un’ora e poi finiscono con le palpebre gonfie per un po’ e si preoccupano. Altri sono estremamente cauti e applicano il prodotto solo per 10 minuti alla volta e si sentono frustrati per la mancanza di risultati. Quindi è fondamentale comprendere le istruzioni che prendono il tuo tempo per familiarizzare con il modo in cui questo tipo di potente gel di acido glicolico funziona. Invariabilmente alcune persone saltano questo processo e vanno avanti e applicano il prodotto sulle palpebre ad esempio per un’ora e poi finiscono con le palpebre gonfie per un po’ e si preoccupano. Altri sono estremamente cauti e applicano il prodotto solo per 10 minuti alla volta e si sentono frustrati per la mancanza di risultati. Quindi è fondamentale comprendere le istruzioni che prendono il tuo tempo per familiarizzare con il modo in cui questo tipo di potente gel di acido glicolico funziona.

L’alto grado (70% di gel di acido glicolico) sono molto potenti ablatori della pelle e come tali devono essere usati con la massima cura ed esperienza possibile. Questo tipo di prodotto è molto simile a qualsiasi strumento estetico per l’ablazione cutanea. Questo tipo di prodotto può produrre risultati molto diversi in base a come viene utilizzato e al tipo di pelle su cui viene utilizzato. Nonostante le informazioni dettagliate sulle istruzioni, una piccolissima minoranza di persone (dal 10% al 5% della nostra base clienti) trascura i patch test e lo applicano solo per 10 minuti mentre altri lo lasciano sull’area per ore ottenendo risultati molto diversi. Quelli che lo applicano solo per 10 minuti di solito non hanno alcun effetto e si lamentano che il prodotto non funziona e quelli che lo applicano per ore a volte si lamentano che il prodotto è troppo forte e sentono che il prodotto li ha bruciati. Come vedrai più avanti, anche una minoranza molto piccola delle persone che usano questo tipo di gel, anche se hanno applicato sulla zona per ore, sperimentano pochissime ustioni ed esfoliazioni, questo perché alcuni tipi di pelle sono molto grassa. Ha detto che la stragrande maggioranza (90% o più) della nostra base di clienti è in grado di seguire le presentazioni e risolvere i problemi se le cose non vanno come previsto.

Perché il patch test e perché è così importante?

I peeling in gel di acido glicolico di alta qualità sono potenti ablatori. Il grado di ustione dipende da tre fattori:

1 la durata delle domande

2L’area dell’applicazione, su quale parte della pelle è stato applicato il gel.

3 la quantità di olio sulla pelle.

Pertanto non ci sono istruzioni prestabilite per questo prodotto che si adattino a tutte le applicazioni ea tutte le persone allo stesso modo. Ognuno ha un tipo di pelle diverso e quindi una reazione diversa all’acido glicolico di alta qualità per la propria particolare applicazione estetica. la palpebra superiore per stringere la palpebra superiore, ad esempio, una persona può ottenere i risultati di esfoliazione desiderati senza alcuno sgrassaggio particolare e solo 40 minuti di applicazione, mentre qualcun altro potrebbe richiedere lo sgrassaggio con aceto e un’applicazione di 1 ora per ottenere i risultati di esfoliazione desiderati.

Durata della domanda. 

Gli effetti dei gel di acido glicolico di alta qualità dipendono dal tempo di applicazione. Generalmente più a lungo viene applicato il peeling chimico sulla pelle, più profondi saranno gli effetti. In un peeling chimico cosmetico tradizionale, il professionista estetico (o dermatologo) utilizza un neutralizzante dopo un determinato periodo di tempo per fermare gli effetti di ablazione della soluzione di peeling chimico. Di solito, il peeling chimico è un acido relativamente potente e il neutralizzante è una base. D’altra parte, quando si applica un Think Gel, il processo è diverso. Non c’è bisogno di un neutralizzante gli effetti ablativi della buccia vengono semplicemente fermati lavando la zona con acqua.

Su quale area della pelle è stato applicato il gel. 

Diverse aree della pelle hanno diverse modalità di applicazione. Ad esempio, l’area della palpebra superiore è più delicata e sperimenta non solo esfoliazione ma anche gonfiore che non è limitato all’area della palpebra superiore. Considerando che se il gel viene utilizzato per attenuare le smagliature o l’attenuazione della cicatrice dell’acne, l’area di applicazione di solito è molto meno delicata dell’area della palpebra superiore.

Esistono quindi zone più delicate che esfoliano e reagiscono in modo diverso rispetto ad altre e la modalità di applicazione differisce di conseguenza. Anche gli effetti su

La quantità di olio sulla pelle e gli effetti ablativi dell’acido glicolico.

Naturalmente, la pelle produce uno strato oleoso che la protegge dal mondo esterno. Questo è chiamato la barriera del sebo. Questa sostanza agisce come un protettore dal mondo esterno e la pelle la produce continuamente. Questa barriera al sebo funge anche da barriera molto efficace ai peeling chimici.

Persone diverse producono diverse quantità di sebo sulla loro pelle. Pertanto persone diverse presentano risultati diversi alla stessa applicazione del prodotto eseguita in modo simile, ad esempio, la persona A potrebbe avere un grado di esfoliazione molto elevato quando il gel di alta qualità viene applicato per 30 minuti mentre la stessa durata dell’applicazione sulla persona B non ha alcun effetto qualunque cosa. Questo accade molto spesso. La reazione cutanea di ogni persona può differire notevolmente da un’altra. Alcune persone sperimentano un alto grado di

Tieni presente che anche se non credi che la tua pelle sia grassa, potrebbe comunque esserlo e potrebbe avere una protezione barriera intrinseca di cui non sei a conoscenza. In altre parole, non sempre è possibile valutare il grado di protezione naturale della propria pelle. Diventerà evidente solo dopo aver iniziato ad applicare il gel di acido glicolico di alta qualità.

Come preparare la pelle alle esfoliazioni con il Gel di Acido Glicolico High Grade 70% Like XanthRemover.

È molto importante preparare la pelle o l’area in cui si desidera applicare il gel di acido glicolico in modo da ottenere gli effetti di esfoliazione cutanea desiderati. La parte più importante della preparazione è lo sgrassaggio della pelle.

Perché è così importante ridurre la pelle prima di eseguire i peeling chimici della pelle con il gel di acido glicolico?

La pelle ha uno strato di grasso oleoso che ha lo scopo di proteggere la pelle dalle intemperie e da diversi agenti. Questi strati proteggono anche la pelle dagli effetti ablativi dell’acido glicolico.

Se vai dall’ufficio del dermatologo per un trattamento peeling chimico professionale, quello che scoprirai è che il Cosmetic Practitioner dei dermatologi ha una procedura durante la quale la tua pelle viene sgrassata prima di applicare qualsiasi peeling chimico per aprire il viso. Questo strato di protezione dal grasso non è distribuito uniformemente sulla pelle di nessuno, alcune aree ne hanno di più e altre ne hanno di meno. Se applichi il gel di acido glicolico di alta qualità sulla pelle senza diminuirlo, vedrai come alcune aree esfoliano più di altre. È come se l’espiazione avvenisse a chiazze.

Ricordati di lasciare una recensione. Le migliori recensioni ti daranno un XanthRemover gratuito. Contattaci per ottenere il tuo XanthRemover gratuito.</strong >

Istruzioni per la RIMOZIONE DI XANTELASMA

Quando ricevi XanthRemover, leggi le nostre FAQ su XanthRemover  http://xanthelasmaremoval.com/xanthremover/faq-about-the-xanthremover/  e  http://xanthelasmaremoval.com/xanthremover/how-to-apply-the-xanthremover / per apprezzare i probabili effetti del prodotto. Si prega di notare che le informazioni in esso contenute NON sono  le istruzioni.

Utilizzare questo prodotto solo dopo aver letto e compreso le istruzioni del patch test di seguito. Questo prodotto contiene acido glicolico ad alta percentuale ed è pensato per bruciare lesioni cutanee benigne ed essere utilizzato per peeling cutanei profondi, quindi è necessario seguire i patch test obbligatori prima dell’uso. Questo prodotto è uno strumento molto efficace e come tale deve essere utilizzato in modo appropriato. Non tentare di utilizzarlo prima di aver completato il patch test completo come descritto in dettaglio nelle istruzioni seguenti. Si prega di notare che la procedura di patch test dura diversi giorni e deve essere osservata e completata esattamente come descritto. 

Si prega di notare che un uso scorretto o un uso non corretto del trattamento post-vendita può portare a:

Gonfiore non necessario (temporaneo), disagio e dolore

Cicatrici, ipo e/o iperpigementazione, infezione e/o guarigione ritardata se si ricorre a cure successive inadeguate, tempi di inattività imprevisti, angoscia dovuta a tempi di inattività imprevisti.

 

Patch test obbligatori.

Il patch test è necessario e obbligatorio per apprendere gli effetti di XanthRemover sulla pelle e sullo Xantelasma prima di utilizzarlo. Ogni volta che si applica il prodotto sullo Xantelasma, utilizzare vaselina per ricoprire la pelle non interessata dallo Xantelasma lasciando esposto solo lo Xantelasma. Chiedi a qualcun altro di applicare il prodotto per te e monitorare i tempi. Non utilizzare il prodotto da soli.  Si raccomanda vivamente di tenere gli occhi chiusi mentre XanthRemover viene applicato sulle palpebre superiori e di chiedere all’altra persona di controllare che il gel non entri in contatto con gli occhi.

Primo giorno:  applicare una piccola quantità di gel sotto l’area del mento e sull’avambraccio, l’area da coprire non deve superare 0,5 cm quadrati (area piccola). Conserva il gel per 3 minuti al massimo. Pulisci con un batuffolo di cotone pulito e risciacqua con acqua. Se la parte trattata presenta arrossamenti e prurito per più di 24 ore, evitare l’uso del prodotto.

Secondo giorno:  applicare una piccola quantità di gel da qualche altra parte sotto l’area del mento e dell’avambraccio, l’area da coprire non deve superare 0,5 cm quadrati (area piccola). Conserva il gel per 10 minuti al massimo. Pulisci e risciacqua con acqua.

Terzo giorno:  applicare una piccola quantità di gel da qualche altra parte sotto l’area del mento e dell’avambraccio, l’area da coprire non deve superare 0,5 cm quadrati (area piccola). Conserva il gel per 15 minuti al massimo. Pulisci e risciacqua con acqua.

Questo patch test servirà per assicurarti di non avere alcuna reazione avversa al gel. Inoltre, imparerai come utilizzare il prodotto osservando gli effetti del peeling dopo una breve durata dell’applicazione.

Giorno cinque:  applicare una piccola quantità di gel su uno Xantelasma. Conserva il gel per 60 secondi al massimo. Pulisci e risciacqua con acqua. Assicurati che il gel non entri in contatto con gli occhi.

Sesto giorno:  applicare una piccola quantità di gel su un altro Xantelasma. Conserva il gel per 5 minuti al massimo. Pulisci e risciacqua con acqua. Assicurati che il gel non entri in contatto con gli occhi.

Settimo giorno:  applicare una piccola quantità di gel su un altro Xantelasma. Conserva il gel per 10 minuti al massimo. Pulisci e risciacqua con acqua. Assicurati che il gel non entri in contatto con gli occhi.

Osservare gli effetti del peeling sullo Xantelasma trattato con il peeling cosmetico nei tre giorni successivi. Se noti un qualsiasi effetto indesiderato smetti di usare il prodotto.

Undicesimo giorno: dovresti aver imparato che più a lungo mantieni il gel, più forti e profondi saranno gli effetti peeling del prodotto. Applicare il gel su un quarto Xantelasma non trattato e mantenere il gel per 20 minuti, non di più. Pulisci e risciacqua con acqua. Assicurati che il gel non entri in contatto con gli occhi. Nel caso in cui tu abbia solo uno o due Xantelasmi, attendi almeno una settimana (non un giorno) tra ogni applicazione di patch test sullo stesso Xantelasma.

I patch test di cui sopra ti serviranno per abituarti al modo in cui il gel agisce sulla tua pelle. Avresti dovuto imparare che più a lungo mantieni il gel, maggiori saranno gli effetti peeling del prodotto sul tuo Xantelasma. Nell’improbabile eventualità di una reazione avversa del gel smettere di usarlo.

Modalità di applicazione

  1. Lavati le mani.
  2. Detergere e asciugare accuratamente la zona dove verrà applicato il prodotto.
  3. Utilizzare un auricolare di cotone pulito per l’applicazione
  4. ATTENZIONE evitare il contatto con gli occhi. Tenere il prodotto fuori dalla portata dei bambini. Non mangiare. Il prodotto è pensato per uso topico solo su cute integra.
  5. Rimuovere con un batuffolo di cotone per il trucco pulito e risciacquare con acqua tiepida per il periodo massimo specificato solo dopo aver completato la procedura di patch test descritta.

Consentire un minimo di 2 settimane di intervallo tra le applicazioni sullo stesso Xantelasma. Nell’improbabile eventualità, il processo di scabbing/peeling è ancora in corso dopo l’intervallo di 2 settimane di attesa fino a quando l’area non è tornata alla normalità per riapplicare. NON UTILIZZARE il trucco SULLA ZONA IN CUI HAI UTILIZZATO IL PRODOTTO FINO A QUANDO L’EFFETTO PEELING NON ​​È FINITO.

La durata massima di ogni applicazione dopo il patch test è di 20 minuti. Dovresti evitare di applicare eccessivamente il prodotto ed essere paziente nella rimozione del tuo Xantelasma. Dopo i patch test applica XanthRemover solo sul tuo Xantelasma ed evita di applicarlo sulle zone non interessate da Xantelasma anche se ricoperte da vaselina.

Seguendo la durata massima suggerita dell’applicazione, le applicazioni stimate per rimuovere uno Xantelasma medio sarebbero comprese tra 7 e 10. Nella maggior parte dei casi, lo Xantelasma viene rimosso entro 4 sessioni.

Più a lungo mantieni il Prodotto sullo Xantelasma durante ogni applicazione, maggiori saranno gli effetti peeling. Di conseguenza, più a lungo mantieni la tua formulazione sul tuo Xantelasma, meno applicazioni sono necessarie per ottenere risultati soddisfacenti. Alcuni dei nostri clienti sono stati in grado di ottenere i risultati desiderati in 1 o 2 sessioni semplicemente mantenendo il gel in posa per oltre 1 ora per applicazione. Detto questo si consiglia formalmente di essere prudenti e di utilizzare il gel solo per la durata massima di 20 minuti alla volta per ottenere la massima sicurezza del trattamento cosmetico.

Al contrario, meno lo tieni sullo Xantelasma, più applicazioni ti serviranno per rimuoverle.

Ricorda, dopo aver eseguito un’applicazione completa sul tuo Xantelasma, attendi due o tre settimane prima di riapplicarlo. In ogni caso, non riapplicare la formulazione prima che l’area si sia ripresa dalla precedente applicazione di peeling. Si consiglia di inviarci delle foto prima di riapplicare XanthRemover. Inviaci le tue foto aggiornate ogni volta che hai dei dubbi, siamo qui per aiutarti a raggiungere i risultati desiderati!

Inoltre, prima di applicare XanthRemover, tieni presente che il processo di scabbing/peeling potrebbe non sembrare carino per 7-10 giorni subito dopo l’applicazione, quindi è meglio pianificare in anticipo e assicurarsi di non avere eventi imminenti importanti. Non applicare alcun trucco durante il processo di peeling.

Si consiglia vivamente di inviarci immagini via e-mail dopo ogni applicazione per aiutarci a consigliarti.

Non impegnarsi in attività pericolose o faticose e NON INDOSSARE ALCUN TIPO DI TRUCCO durante il processo di peeling o formazione di croste in quanto ciò potrebbe compromettere il processo di peeling, aumentare le possibilità di infezioni e quindi aumentare il rischio di complicazioni inutili comprese cicatrici permanenti. Applicare protezione solare totale/crema solare dopo che il peeling ha avuto luogo fino a tre mesi in cui hai interrotto l’applicazione del gel e hai ottenuto i risultati desiderati. È necessario evitare l’esposizione diretta al sole per almeno tre mesi dopo l’applicazione del gel. In caso contrario, può portare a iperpigmentazione e ipopigmentazione.

Ricorda inoltre che dopo l’applicazione completa l’area richiederà la guarigione dall’ablazione del prodotto. Quando l’applicazione completa viene eseguita sull’area della palpebra superiore, le palpebre superiori subiranno gonfiore e croste che sono antiestetiche e possono sentirsi a disagio per un massimo di 7 giorni. Non applicare nessun altro prodotto cicatrizzante o trucco durante il periodo di formazione di croste in quanto ciò potrebbe compromettere la guarigione della pelle.

I tessuti cicatriziali possono derivare dalla rimozione del tuo Xantelasma anche utilizzando peeling cosmetici.

Cosa fare nel caso in cui gli effetti del peeling non siano abbastanza forti nel mio caso? Ad esempio, non riesco a rimuovere un neo, non riesco a ottenere abbastanza effetti peeling profondi ecc?

XanthRemover ha un’alta concentrazione di acido glicolico e quindi è molto forte di per sé. Tuttavia, in alcune circostanze, l’utente vorrebbe ottenere effetti di bruciore o desquamazione molto forti, specialmente durante la rimozione di nei benigni o durante l’esecuzione di peeling cutanei molto profondi.

1) La prima linea d’azione è aumentare la durata dell’applicazione. Più a lungo il prodotto viene mantenuto sulla pelle, nei nei, nelle macchie marroni, ecc., più profondi saranno gli effetti di bruciore o desquamazione.
2) Se il solo mantenimento del gel Xanthremover più a lungo non lo taglia, è possibile aumentare gli effetti di XanthRemover sgrassando la pelle prima di applicare XanthRemover. Il modo naturale per farlo è applicare l’aceto sulla pelle prima dell’uso di XanthRemover. Per prima cosa devi lavare bene la pelle, poi asciugarla e infine, usando un batuffolo di cotone imbevuto di aceto, strofinare la pelle un certo numero di volte con il batuffolo di cotone e l’aceto. Asciugare la pelle e applicare lo XanthRemover subito dopo. Ciò migliorerà gli effetti di XanthRemover.
3) Se l’uso dell’aceto non ti basta il passaggio successivo è lo sgrassaggio profondo con acetone. Lavare la parte della pelle su cui si vuole applicare lo XanthRemover e una volta asciugata applicare l’acetone strofinandola con un panno di cotone. Strofina l’area della pelle un certo numero di volte e quindi applica XanthRemover una volta che la pelle è asciutta dall’acetone. Si prega di fare attenzione perché gli effetti di XanthRemover saranno molto diversi da prima. Le ustioni e gli effetti di desquamazione saranno molto più profondi.

If you like Us, Please Share Us on Social Media
0
    0
    Your Cart
    Your cart is emptyReturn to Shop